Zincatura a caldo manuale uso e manutenzione

[fa icon="calendar"] 17 nov 2009, 08:20:32 / di Alessio Pesenti

 

manutenzione-zincatura-manuale

La manutenzione della zincatura a caldo, un manuale per scoprire pregi, prestazioni, come fare ritocchi e manutenzione per farla durare a lungo.

La zincatura a caldo deve essere accompagnata da un manuale di uso e manutenzione, in modo particolare se eseguita su carpenteria metallica strutturale destinata a costruzioni. Le EN 1090 (marcatura CE) richiede infatti che tutti i trattamenti anticorrosivi siano accompagnati da detto manuale di uso e manutenzione.

Manuale di uso e manutenzione zincatura

Il manuale di uso e manutenzione zincatura a caldo vuole essere una guida all’utilizzo del trattamento e un riferimento alla valutazione delle prestazioni tecnico-ambientali del trattamento. Oltre ai canonici riferimenti normativi, l’utilizzatore può prendere visione di diverse schede tecniche che lo guidano nella scoperta delle seguenti caratteristiche:

Installazione zincatura

La zincatura a caldo deve essere movimentata e stoccata in maniera idonea a conservare tutte le sue caratteristiche.

Movimentazione zincatura

La zincatura a caldo, nonostante sia una lega solida con il manufatto deve essere movimentata con attenzione evitando urti, sfregamenti e graffi.

Manutenzione zincatura

La zincatura a caldo non richiede grande manutenzione, tuttavia per garantirne e prolungarne la vita utile è necessario eseguire interventi manutentivi. A tal fine il manuale contiene indicazioni per l’eventuale riparazione di aree danneggiate.

Prestazioni zincatura

La zincatura a caldo ha prestazioni di durata diverse a secondo dell'ambiente in cui viene utilizzata. Una facile tabella permette il calcolo della potenziale durata della funzione protettiva della zincatura a caldo.

Manutenzione zincatura uguale eco-sostenibilità

Per permettere al grande pubblico di valutare ed apprezzare i benefici del trattamento di zincatura a caldo, dal 1 novembre 2009, è iniziata la distribuzione del Manuale d’Uso e Manutenzione, fortemente voluto da Nord Zinc per completare il servizio ideale al Cliente.

Zincare a caldo l’acciaio rientra nelle buone pratiche per contribuire al contenimento delle emissioni di CO2: scegliendo partner che operano con il presupposto dello studio del ciclo di vita (LCA) dei prodotti, l’azione diventa ulteriormente ecosostenibile e, per così dire, “green”.

Proteggere l’acciaio dalla corrosione è importante per contribuire allo sviluppo sostenibile e zincare a caldo è la pratica “principe”. Nord Zinc si impegna a proporre trattamenti responsabili garantiti.

[contact-form-7 id="3787" title="Modulo di richiesta manuale ZN"]

Topics: Tecnica, Zincatura, Zincatura a Caldo, Zincatura Sigillo Verde

Alessio Pesenti

Written by Alessio Pesenti

Responsabile Marketing di Nord Zinc. Con attive collaborazioni con diversi atenei italiani,vengo spesso chiamato a tenere testimonianze dell’esperienza Nord Zinc in ambito “Green Economy” e di nuove tecnologie per la protezione dell’acciaio. Il mio credo "la progettazione condivisa".

ISCRIVITI PER AGGIORNAMENTI

CATEGORIE DEL BLOG

New Call-to-action
New Call-to-action
New Call-to-action

SCOPRI SISTEMA TRIPLEX

New Call-to-action