Zincatura a caldo: la vasca e la sua sostituzione

[fa icon="calendar"] 12 dic 2011, 08:44:22 / di Alessio Pesenti

Zincatura a caldo come avviene la sostituzione della vasca, perché si fa e quali sono i vantaggi.

La vasca di zincatura a caldo è il "cuore" di ogni zincheria, un "cuore" che va costantemente monitorato e ad un certo punto necessariamente sostituito.

 

sostituzione-vasca-zincatura Nuova vasca di zincatura

 

Le fasi di sostituzione della vasca di zincatura a caldo

La sostituzione della vasca di zincatura richiede diversi giorni di lavoro.

  • La prima operazione da eseguire è lo svuotamento. Particolari pompe aspirano lo zinco e lo depositano in lingottiere per formare lingotti da stoccare a magazzino. Un’operazione affascinante realizzata a 450°C da compiersi con la massima perizia.
  • Una parte dello zinco verrà tenuto in fusione in una piccola vasca ausiliaria da cui verrà poi ripescato per dare il via alla fusione dei lingotti che riempiranno la nuova vasca.
  • Una volta svuota svuotata si spengono i bruciatori e si procede alla rimozione della vecchia vasca e all'inserimento di quella nuova.
  • La nuova vasca, una volta posizionata, verrà riempita con i lingotti di zinco precedentemente realizzati e si procederà all'accensione dei bruciatori di riscaldamento e al travaso dello zinco fuso che darà il via alla fusione totale.

La vasca di zincatura: perché si sostituisce regolarmente

La vasca di zincatura a caldo è realizzata in ferro puro, questo per limitare la reazione con lo zinco fuso, e si sostituisce regolarmente perché le sue pareti con il tempo e l'azione dei bruciatori si assottigliano con il rischio di incorrere in forature: un gravissimo problema che blocca la produzione e può causare danni impiantistici ingenti, con successiva perdita di materia prima.

La vecchia vasca, in acciaio speciale, prenderà la strada della fonderia come rottame e verrà completamente recuperata andando a generare nuovo acciaio. Ricordiamo che l'acciaio è prodotto nel mondo per il 90% con acciaio di recupero.

La durata della vasca di zincatura a caldo

Una vasca di zincatura mediamente ha una durata di 5 anni.

L'innovazione tecnologica dei sistemi di gestione e monitoraggio delle vasche di zincatura permette oggi di prolungarne la vita utile: oggi si sostituiscono vasche che hanno operato per circa 5-7 anni (+40% di vita utile) ma l'obiettivo è di raggiungere i 10 anni (il doppio della media di settore) !

Esistono sistemi di monitoraggio che consentono di verificare lo spessore delle pareti della vasca di zincatura. Con periodici controlli è possibile sfruttare la vasca fino al limite in piena sicurezza.

Cambiare vasca di zincatura a caldo: i vantaggi

  • Per una sostenibilità economica
    La vasca nelle sue condizioni ottimali previene eventuali fermi produttivi, perdita di materia prima ed efficienza dell'impianto.
  • Per una sostenibilità ambientale
    Una vasca in buono stato consente di evitare di perdere materia prima a causa di "foratura". Durante la sostituzione avviene lo spegnimento totale dei bruciatori, permettendo un intervento di manutenzione e di ottimizzazione.
  • Per una sostenibilità sociale
    La sicurezza innanzi tutto, la foratura costringe ad interventi di emergenza: evitarli previene situazioni pericolose.

I vantaggi per il Cliente

Per i clienti della zincatura a caldo ci sono molti vantaggi:

  • innanzitutto una continuità di servizio
  • mantenimento del livello qualitativo
  • contributo allo sviluppo sostenibile (scegliendo un impianto con un'attenta gestione ambientale).

 Richiedi una consulenza gratis per valutazione trattamenti anticorrosivi

Topics: Tecnica, Zincatura a Caldo

Alessio Pesenti

Written by Alessio Pesenti

Responsabile Marketing di Nord Zinc. Con attive collaborazioni con diversi atenei italiani,vengo spesso chiamato a tenere testimonianze dell’esperienza Nord Zinc in ambito “Green Economy” e di nuove tecnologie per la protezione dell’acciaio. Il mio credo "la progettazione condivisa".

ISCRIVITI PER AGGIORNAMENTI

CATEGORIE DEL BLOG

New Call-to-action
New Call-to-action
New Call-to-action

SCOPRI SISTEMA TRIPLEX

New Call-to-action