Come proteggere i filetti esterni durante la zincatura

[fa icon="calendar"] 23 set 2015, 11:47:15 / di Alessio Pesenti

Proteggere i filetti esterni durante la zincatura a caldo permette un ripristino rapido ed efficiente.

protezione-filetti-zincatura-copertina.jpg

Il problema filetti

La zincatura a caldo è una operazione metallurgica che crea una lega acciaio-zinco sulla superficie del manufatto. I filetti presentano in poco spazio molta superfici da ricoprire con la lega e quindi le tolleranze meccaniche del filetto vanno perse.

Inoltre la densità dello zinco fuso, 7 volte quella dell'acqua, fa si che si formino accumuli in corrispondenza del filetto durante la fase di estrazione e drenaggio dal bagno di zinco.

Soluzioni post zincatura

Dopo la zincatura il filetto esterno che ha subito alterazioni è da riprendere completamente. Spesso si è costretti ha rifare completamente il filetto. Dipende dal diametro del filetto: più è piccolo, più sarà necessario rifarlo.

Protezione filetti esterni

I filetti esterni durante la zincatura possono essere protetti con del nastro telato. Il nastro impedisce ai liquidi di pre-trattamento di svolgere il proprio lavoro, inibendo così la normale formazione della lega superficiale. Meccanicamente protegge il filetto dallo zinco fuso: il nastro brucia fino a carbonizzarsi.

A zincatura completata il nastro carbonizzato può essere rimosso a mezzo spazzola metallica. La protezione non assicura la totale protezione, ma fa si che il filetto sia ripristinato facilmente con il passaggio della filettatrice o, spesso, dal dado di accoppiamento stesso.

Se avete situazioni particolari contattateci, saremo lieti di affiancarvi nelle scelte realizzative.

 

Scarica la Guida alla predispoizione per 

Topics: Acciaio, Carpenteria meccanica, Carpenteria metallica, Tecnica, Zincatura, Zincatura a Caldo, Zincatura Sigillo Platino, Zincatura Sigillo Verde

Alessio Pesenti

Written by Alessio Pesenti

Responsabile Marketing di Nord Zinc. Con attive collaborazioni con diversi atenei italiani,vengo spesso chiamato a tenere testimonianze dell’esperienza Nord Zinc in ambito “Green Economy” e di nuove tecnologie per la protezione dell’acciaio. Il mio credo "la progettazione condivisa".

ISCRIVITI PER AGGIORNAMENTI

CATEGORIE DEL BLOG

New Call-to-action
New Call-to-action
New Call-to-action

SCOPRI SISTEMA TRIPLEX

New Call-to-action